Torri in Sabina (RI)
Via Porta Ternana, 7

+39 0765/62108
info@casariposotorri.it

Le Suore Salvatoriane

null

Si narra che arrivarono a Torri a bordo di un carretto trainato da un cavallo.

Era il 27 Agosto 1898 e la popolazione accolse con gioia Suor Teodora, Suor Rosa, Suor Marcella e Suor Cecilia, guidate dalla Superiora Generale e accompagnate  dalla Fondatrice della Congregazione del Divin Salvatore, Madre Teresa di Wullenweber.

Si narra altresì che furono accolte al suono delle campane della Chiesa Parrocchiale e che l’intera popolazione accorse festosa da ogni parte del paese e dalle campagne, per dare il benvenuto a questo arrivo annunciato così prezioso per Torri.

Inizia così una storia incredibile, come fosse una favola. Una storia  che ancora oggi la Comunità di Torri ha il privilegio di vivere.

Il tutto scaturì da una idea della Fondatrice della Congregazione, una ex baronessa tedesca che a 50 anni decise di lasciare il suo antico e principesco castello, nella Bassa Renania in Germania, per andare a Roma con il sogno di dar vita a una Congregazione di donne da avviare alla santità e alla vita missionaria in Europa e nel Mondo.

Un altro giovane sacerdote tedesco, Padre Johanan B. Jordan, l’aveva preceduta a Roma nell’impresa di fondare la Società del Divin Salvatore (oggi noti come Padri Salvatoriani) e l’aiutò a realizzare l’idea di fondare la Congregazione delle Suore Salvatoriane.

La decisione di venire a Torri in Sabina fu suggerita da un altro tedesco, Mons. Smith, che era solito villeggiare al Colle di Torri presso la Villa dei Padri Armeni. Costui era amico del Rettore del Camposanto Teutonico in Vaticano, Mons. De Vaal. Parlando tra loro di Torri e della necessità di offrire aiuto al Parroco, ai bisognosi della popolazione torrese con malati da assistere, della necessità di un Asilo per i bambini, confidarono a Madre Teresa (la ex baronessa) la possibilità di partire per Torri ed iniziare una incredibile storia di amore e carità per il nostro paese.

Iniziò così la missione a Torri delle Suore del Divin Salvatore, che avviarono nel nostro paese la loro prima casa di carità nel mondo, facendosi apprezzare fin dall’inizio per la generosità, altruismo e concreto amore verso il prossimo, divenendo presenza attiva nella vita della nostra Comunità, in ogni ambito sociale, nell’assistenza ai malati, ai bisognosi, agli anziani della Casa di Riposo, nelle attività parrocchiali di formazione e catechesi, nella gestione dell’Asilo per l’Infanzia e delle molteplici attività di carità. Generazioni di Suore che nel tempo si sono succedute a Torri, offrendo i loro servigi con umiltà, amore profondo e generosità infinita.

Ancora oggi sono presenti a Torri quattro Suore, Suor Carla, Suor Alberta, Suor Pierina e Suor Angelica, nella piena e fedele continuità di quanto avviarono, nel lontano 27 Agosto 1898, le Suore guidate da Madre Teresa di Wullenweber.

Queste umili e sante donne continuano l’instancabile opera di donare alla nostra Comunità le loro fatiche, con dedizione, autentico altruismo ed immensa carità.

A loro la nostra più sentita gratitudine. 

 

Le Suore del Divin Salvatore nel Mondo

www.congsds.org

(sito web della congregazione)

 

 

 

 

Contattaci

null
Mettiti in contatto con noi tramite mail, telefono
o dal form nella pagina contatti